BYE BYE CELLULITE!

17:35


Con l'arrivo della bella stagione ci si avvicina sempre più alla tanto temuta prova costume; e tutte le donne (o quasi) iniziano la maratona verso 'l'abbattimento' della cellulite. La cosiddetta 'pelle a buccia d'arancia', infatti ci accomuna un po' tutte. Ma cos'è in realtà la cellulite?
La cellulite è il risultato dell'accumulo a livello sottocutaneo di una sostanza gelatinosa, costituita da grasso, scorie e acqua, conseguente ad un disordine del tessuto connettivo e del microcircolo. I principali fattori che favoriscono la cellulite sono: abitudini alimentari non corrette; apporto inadeguato di acqua; vita sedentaria; attività fisica o sportiva inadeguata; tensione eccessiva conseguente a condizioni di stress; disturbi vascolari degli arti inferiori con rallentamento circolatorio sia venoso che linfatico; disturbi digestivi, meteorismo e stitichezza.
I rimedi sono semplici e facilmente praticabili, ma l'elemento fondamentale che spesso manca a noi donne (eh eh eh :) ) è la costanza!
Ma vediamo di elencare in breve qualche consiglio utile per la nostra battaglia. ;)
  • Innanzi tutto bisogna bere 1,5/2 litri di acqua al giorno lontano dai pasti.
  • Ridurre drasticamente gli zuccheri semplici, le proteine e i grassi animali che sono, inoltre, i maggiori responsabili delle malattie cardiovascolari che rappresentano la prima causa di morte nei Paesi Occidentali;
  • Consumare frutta e verdura di stagione, apportatrici di elementi vitali e di fibre: preferire il sale marino al sale raffinato, consumare cibi ricchi in omega 3;
  • Praticare con regolarità attività fisica e una ginnastica specifica;
  • Eseguire il massaggio anticellulite;
  • Utilizzare adeguati preparati cosmetici rivolgendosi a personale qualificato o presso una SPA.
IL MASSAGGIO ANTICELLULITE

Il massaggio è parte integrante del programma di trattamento e rappresenta uno degli elementi più efficaci per una rapida e completa eliminazione della cellulite. Esso va eseguito con regolarità, possibilmente ogni giorno o a giorni alterni. La durata non deve essere inferiore ai 20 minuti e non superiore a 40 minuti. Dopo il massaggio prendetevi un quarto d'ora di riposo. La tecnica corretta prevede una gradualità e una progressione di trattamento, con manovre iniziali superficiali. Vanno evitate pressioni troppo forti che possono provocare una sensazione dolorosa locale e favorire la rottura di vasi capillari. Ogni seduta deve iniziare con la tecnica di frizione superficiale, continua con il picchiettamento e l'impastamento, seguito da manovre di torsione a 'S' e si conclude con la frizione profonda.

FRIZIONE SUPERFICIALE

Consiste in un lieve massaggio di sfioramento eseguito con manovre lunghe, lente e fluide, facendo scorrere le mani, iniziando dai talloni, continuando attorno ai malleoli e quindi a livello di polpacci e cosce, dalla periferia delle estremità, verso il tronco, nella direzione del cuore. A livello dell'addome il massaggio va eseguito con manovre circolari in senso orario. In tal modo viene facilitato il deflusso della linfa superficiale.

PICCHIETTAMENTO

E' un movimento ritmico eseguito con le nocche delle dita sulle zone cellulitiche.

IMPASTAMENTO

Consiste nel sollevare la pelle con le dita, scollandola dai piani sottostanti ed eseguendo delle compressioni come per strizzare i tessuti.

TORSIONE AD 'S'

Consiste nel massaggiare o sollevare la pelle dai piani sottostanti eseguendo con le mani un movimento opposto, in modo da formare una piega a forma di 'S'. Questa tecnica è particolarmente vantaggiosa nel trattamento della cellulite delle cosce.

FRIZIONE PROFONDA

Va eseguita con le mani ben aderenti alla pelle, iniziando con pressione energica lenta e regolare, dalla periferia verso il tronco, utilizzando una crema a base di edera ( si può utilizzare in sostituzione un gel a base di Aloe o quercia marina). La tecnica va praticata per 5 minuti, ogni giorno, anche quando la cellulite è stata eliminata, in quanto favorisce la tonicità, l'elasticità e la morbidezza della pelle.

Per via interna si consiglia di assumere un succo puro di aloe (un cucchiaio prima di colazione e di cena, per cicli di due mesi).


You Might Also Like

14 commenti

  1. Ciao Michela, grazie di essere passata sul parole e burrocacao, sono subito corsa sul tuo blog e naturalmente ti aggiunta nel mio elenco di lettura! A presto Giulia

    RispondiElimina
  2. People always want ways to make their body look better :)

    http://www.fashiontrendforward.com

    RispondiElimina
  3. Grazie per questi consigli veloci ma spero efficaci!!

    http://glamcicci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. ottimo post!

    http://thefashionprincessblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Io pure voglio dire addio alla mia cellulite!!!!!!!!!!!!

    http://www.valstyle.com/

    RispondiElimina
  6. Il tuo blog è davvero interessantissimo....anche tu hai una nuova follower ;)

    RispondiElimina
  7. Grazie per le tue dritte, purtroppo non è facile trovare il tempo per fare un massaggio come si deve, a volte anche due minuti possono sembrare un'eternità!

    http://follettarosamakeup.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sono pienamente d'accordo con te! :)

      Elimina

Labels